Scuola d’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Istituto Comprensivo Cassola • G. Marconi Via Monte Pertica, 23 - 36022 S. Giuseppe di Cassola (VI) - Tel. 0424 530280 - Fax 0424 571089 - email: viic85800p@pec.istruzione.it
viic85800p@istruzione.it - CM: viic85800p - CF: 82002590246 - CU: UFP3FC

Gsuite_I.C.

Fare l'insegnante ai tempi di internet è una sfida e uno stimolo allo stesso tempo. Se è vero che utilizzare i nuovi media include un impegno maggiore, perché ci sono nuove abilità da imparare e nuovi strumenti da saper utilizzare, è altrettanto vero che internet offre diverse possibilità per gestire le classe e innovativi metodi di organizzazione e insegnamento.

Uno dei principali strumenti gratuiti che gli insegnanti possono utilizzare è Google Suite for Education: attualmente infatti Google offre alle scuole un prodotto in hosting per email, calendario e chat tramite G Suite for Education, la soluzione integrata di comunicazione e collaborazione. È possibile arricchire la suite principale secondo le esigenze degli utenti grazie alla possibilità di accedere a molti altri servizi Google.

Come si utilizza Google for Education - Google Suite for Education è gratuito. Google intende mantenere gratuita l'offerta standard di G Suite for Education, che include l'account utente per studenti dove sono abiliti solo i servizi ritentuti opportuni dai docenti di classe. Google è stata fondata a partire da un progetto di ricerca della Stanford University e in questo modo l'azienda esprime la sua gratitudine nei confronti della comunità scolastica e accademica. Una volta eseguita la registrazione a G Suite for Education, è possibile attivare i servizi verificando la proprietà del dominio.                    

Le funzioni di Google Suite for Education 

G Suite offre una serie di strumenti gratuiti che aiutano gli studenti e gli insegnanti a interagire tramite diversi dispositivi in maniera sicura ed efficace;

gestisci la classe: crea i gruppi, assegna i compiti, crea quiz, invia feedback;

amministra con sicurezza: aggiungi studenti, gestisci differenti dispositivi, configura la sicurezza e le impostazioni per rendere sicuri i tuoi dati;

comunica a modo tuo: connetti ognuno tramite email, chat e videoconferenze;

collabora in qualsiasi luogo ti trovi: modifica in contemporanea ad altre persone documenti, fogli di calcolo e presentazioni;

organizza i tuoi compiti: costruisi liste, crea memo, pianifica lavori, incontri e progetti;

implementa la didattica inclusiva: agevola l'apprendimento degli studenti con bisogno educativi speciali.

 

G Suite for Education è un insieme di applicazioni web dedicate alla comunicazione ed alla collaborazione in ambiente scolastico e universitario. Grazie a un accordo con Google è possibile usufruire, senza ulteriore registrazione, di tutti i servizi offerti dalla suite Google:

Gmail:

è l’applicativo della gestione della posta e dei contatti. Sincronizza automaticamente la posta tra tutti i dispositivi in possesso (computer, smartphone, tablet), è in grado di distinguere quali sono le mail più  importanti mettendole in evidenza, consente di annullare l’invio di un messaggio email entro un minuto dall’effettiva partenza. Inoltre integra un sistema di chat testuale, di chiamate vocali e di videochiamate: Hangouts.

Google Classroom:

Consente agli insegnanti di creare gruppi classe, di assegnare compiti in modo semplice, incoraggiare la collaborazione, promuovere una comunicazione senza interruzioni per rendere l'insegnamento più produttivo ed efficace. Oltre a mandare messaggi è possibile effettuare verifiche, inviare i risultati, tutto in maniera automatica, senza preoccuparsi di problematiche di archiviazione e conservazione dei dati. L’integrazione fra classroom e le app della posta, del calendario, degli strumenti di condivisione come Drive o Google+, fino ad arrivare ad app più complesse come Site ne fanno uno strumento molto potente. 

Hangouts:

è una sorta di Skype online, permette di chattare con i propri contatti inviando foto e piccoli allegati video, oppure di effettuare telefonate video o solo audio. Funziona sia tramite un browser web (Internet Explorer, Chrome, Firefox, Safari…) sia sui tablet e sugli smartphone Android o iOS. 

Calendar:

è un calendario molto evoluto, consente di aggiungere gli impegni dalle mail ma la sua peculiarità è la possibilità di creare eventi nei quali è richiesta l’approvazioni di altri utenti, molto utile in caso di pianificazione di riunioni.

Drive:

chiamato google drive, è uno spazio online in cui poter salvare qualsiasi tipo di file. Semplifica la condivisione e l’accesso ai documenti permettendo di accedervi da qualsiasi dispositivo in qualsiasi parte del mondo. Tramite Google Drive è possibile inviare tramite email file di grandi dimensioni, condividere cartelle di lavoro dove archiviare i documenti prodotti da un team di persone, commentare le modifiche apportate dei file, fare un backup dei documenti presenti sui dispositivi in possesso, visualizzare on-demand la maggior parte dei formati in circolazione. Google Drive può condividere documenti anche con utenti non inclusi nel circuito di applicativi Google.

Google Docs:

servizio di upload di documenti e di creazione online (anche collaborativa in tempo reale oltre che condivisa) di documenti, fogli di calcolo, presentazioni, form, ecc.

 

Google Sites

servizio di creazione collaborativa di siti web con integrazione di video, immagini e documenti.

 

 

Google Talk

servizio di messaggeria istantanea.

 

 

Perché adottare "GSuite for EDuation" a scuola?

 

Con G suite for Education, la scuola usufruisce di servizi cloud completamente gratuiti e continuamente aggiornati, la scuola non paga nulla per un servizio di altissimo livello, che consente la dematerializzazione di un gran numero di procedure e il risparmio di risorse (tempo, carta, licenze software, assistenza tecnica …).  G suite for Education è un sistema ad accesso limitato e protetto: non è consentita la libera registrazione ma docenti, studenti e personale della scuola devono essere registrati dagli amministratori del sistema. Questa modalità di partecipazione assicura un buon livello di controllo degli accessi e delle operazioni svolte dagli utenti sul cloud nonché un ottimo controllo della privacy.

 

Chi può utilizzarlo? 

 

Il servizio è operativo per i docenti e per tutta la comunità scolastica. 

La Posta Elettronica è il centro nevralgico delle comunicazioni.

A ogni docente sarà assegnata una casella postale nel dominio @comprensivocassola.net (che a breve si trasformerà in @comprensivocassola.edu) tipicamente nella forma nome.cognome@comprensivocassola.net/ a breve .edu).

Al momento dell’attivazione dell’account, Google fornisce un messaggio con richiesta di conferma da parte dell’utente che include la seguente frase: Tieni presente che quando utilizzi i servizi Google l’amministratore del tuo dominio ha accesso alle informazioni del tuo account, compresi i tuoi messaggi email. Tale frase è riportata anche nell’informativa sulla privacy del servizio, il cui link è presente sotto ogni pagina delle Google Apps. È importante precisare che tale messaggio è un avviso standard di Google che indica che le attività dell’Amministratore del dominio di posta …@comprensivocassola.net non sono di competenza di Google, che pertanto non assume responsabilità sull’operato dell’Amministratore, il quale, in astratto, avrebbe le possibilità elencate nell’informativa predetta. Tuttavia, nello specifico della posta elettronica dell’I.C., gli Amministratori dei servizi G Suite for Education ​dichiarano di operare ​con le seguenti modalità:

  • creano gli account e le caselle di posta per gli utenti e generano le credenziali per il primo accesso;
  • gestiscono i gruppi e relativi account collettivi;
  • possono modificare le credenziali di accesso di un utente ​SOLO su richiesta esplicita dell’utente stesso (ad esempio se l’utente non riesce più ad accedere al proprio account);
  • non sono in possesso ​delle password di accesso al sistema dei singoli utenti. Le password iniziali, dopo la trasmissione agli utenti, vengono distrutte;
  • possono visualizzare statistiche sull’utilizzo del sistema (ad esempio: data dell’ultimo accesso o spazio utilizzato).

Allo scopo di aumentare ulteriormente il livello di sicurezza e di privacy degli account personali, si CONSIGLIA DI MODIFICARE la password iniziale fornita in fase di attivazione dell’account. La password dovrebbe anche essere modificata periodicamente.

 

Accedere a Gmail è davvero semplice

 

Ti verrà inviata una mail all’indirizzo di posta che fornirai agli uffici al momento della tua presa di servizio.

Una volta ricevuta la mail dovrai  seguire le indicazioni che ti saranno fornite entro 48 ore dalla sua ricezione; scaduto questo termine dovrei richiedere all’amministratore una nuova password.

Le stesse credenziali possono essere utilizzate mediante l’uso delle apps per i dispositivi mobili.

Si invitano tutti i docenti e il personale amministrativo, ad attivare tale servizio quanto prima per usufruire di tutte le potenzialità che il servizio è in grado di offrire.

 

Per eventuali problemi puoi scrivere a:

Amministratore Gsuite/Animatore Digitale

Alessandra Polo

alessandra.polo@comprensivocassola.net

 

 

 

Per accedere:

https://gsuite.google.it/intl/it/

istituto_marconi@comprensivocassola.net 

 

 

 

 

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.