Sistema di gestione del servizio di mensa scolastica_NOVITA'

Sistema di gestione del servizio di  mensa scolastica  

Il servizio di mensa scolastica è informatizzato e gestito  dalla ditta Serenissima Ristorazione S.p.a. di Vicenza. Ad  ogni iscritto al servizio viene assegnato un CODICE UTENTE di riferimento che seguirà l'alunno per tutti gli  anni scolastici, oltre a una PASSWORD e un CODICE DI DISDETTA PASTO. 

Il codice utente servirà per il pagamento e sarà abbinato  ai dati personali di ciascun alunno, alla tariffa/pasto da pagare e all'eventuale dieta. 

Di seguito vengono illustrate le modalità di utilizzo del  servizio.  

Come faccio ad iscrivere mio figlio al servizio mensa  scolastica? 

Accedendo al Portale Genitori all’indirizzo web www1.eticasoluzioni.com/cassolaportalegen (da NON scrivere nella barra di ricerca Google ma nella barra https  della vostra pagina web) 14 GIUGNO AL 31 AGOSTO 2021  e seguendo le istruzioni del programma, si potranno inserire online i dati del/la proprio/a figlio/a.

CODICE UTENTE, PASSWORD E CODICE DI DISDETTA  PASTO saranno visibili nella “Lettera Credenziali” scaricabile al termine dell’iscrizione online e inviata alla  mail.  

Prima dell’inizio della mensa scolastica il genitore dovrà  effettuare una ricarica sul codice di ogni figlio iscritto al  servizio di almeno € 20,00 come convalida dell’iscrizione.    

Come avviene la prenotazione giornaliera del pasto?  

I pasti sono automaticamente prenotati ogni mattina dal  sistema informatico in base ai giorni di rientro previsti  dal calendario scolastico.  

In caso di assenza da scuola, la DISDETTA del pasto è a  carico del genitore/tutore e deve essere effettuata entro  le ore 9.00 della mattina stessa del consumo del pasto.  Il genitore potrà scegliere tra i seguenti metodi per  comunicare l’assenza del bambino al servizio mensa:  

  • App per smartphone/tablet “COMUNICAPP” (scaricabile direttamente dal proprio  smartphone o tablet) selezionando nel “Calendario” le date in cui il/la proprio/a figlio/a  sarà assente; 
  • PC collegandosi al PORTALE GENITORI e  selezionando nella sezione “PRESENZE” le date  in cui il/la proprio/a figlio/a sarà assente; 
  • TELEFONO con risponditore automatico contattando da telefono fisso il numero verde 800.662.452 o da cellulare il numero  02.94757505. Verrà chiesto di digitare il CODICE  DI DISDETTA PASTO. Il numero sarà attivo dalle  ore 18.00 del giorno precedente alle ore 9.00  della mattina di assenza. 

In caso di mancata disdetta nei termini previsti il pasto  sarà ugualmente addebitato.  

Come pago i pasti?  

I pasti devono essere PAGATI ANTICIPATAMENTE con  una delle seguenti modalità: 

  1. presso i punti convenzionati con solo bancomat (commissione di € 0,50 per ogni ricarica); 
  2. con Mav online da generare sul Portale Genitori pagabile tramite homebanking o anche in contanti presso qualsiasi sportello bancario (costo operazione di € 1,20 per ogni pagamento).  

Quali sono i punti convenzionati per i pagamenti?    

I punti convenzionati per la ricarica pasti sono i seguenti:   

  • Edicola Gioia viale Venezia 4 – Termine di Cassola  tel. 0424/34756  
  • Cartolibreria Nonsolocarta piazza San Zeno 11 – San Zeno di Cassola tel. 0424/570560  
  • BAR Patronato Parrocchiale Piazza A. Moro 5 – Cassola 

Per il pagamento è necessario comunicare all’operatore:  

  1. il CODICE UTENTE di ogni figlio; 
  2. la somma che si intende versare. 

I pagamenti sono distinti per ogni figlio. L'operatore effettua una "ricarica" accreditando la cifra versata sul codice utente di ciascun figlio, quindi rilascia  una ricevuta sulla quale risulta il versamento effettuato e il saldo dell’operazione. 

Una volta effettuato il pagamento, è necessario  controllare che sulla ricevuta siano corretti il codice  personale e la somma versata. La ricevuta sarà l'unico documento comprovante il versamento e, in caso di  eventuali disguidi, solo e unicamente a presentazione  della ricevuta stessa potranno essere effettuate  correzioni.

Come faccio a controllare il credito disponibile?  

Nel PORTALE DEI GENITORI e nella APP la famiglia potrà  effettuare i pagamenti online, verificare i pasti addebitati, i pagamenti effettuati, il saldo disponibile e altro ancora. Per accedere a entrambi dovrà inserire il Codice Utente  del figlio e la Password.  

N.B.: il Codice Utente resterà valido per tutta la durata di  utilizzo del servizio, mentre sarà periodicamente  necessario aggiornare la password.   

Si ricorda che la responsabilità della verifica  dell'ammontare ancora disponibile per accedere al  servizio mensa è a carico delle famiglie.  

Cosa succede se non pago?  

Il programma invierà alla famiglia 1 sms o mail di allerta, quando il credito del/la figlio/a scenderà sotto i € 20,00. Con le stesse modalità verrà inviato a esaurimento del credito un sollecito alla ricarica dei pasti. In presenza di debiti alla conclusione dell’A.S. 2020-2021 l’alunno/a non potrà accedere al servizio refezione per  l’attuale anno scolastico e verranno attivate le procedure  legali per il recupero del credito.    

E se sono in difficoltà con i pagamenti?  

Le famiglie in situazione di disagio economico possono  rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune (tel.  0424/530255). 

Come mi viene rimborsato il credito presente in conto a fine anno scolastico?  

Il credito residuo a fine anno scolastico sarà automaticamente trasferito sull'anno scolastico successivo.  

Nel PORTALE DEI GENITORI e nella APP la famiglia potrà  effettuare i pagamenti online, verificare i pasti addebitati, i pagamenti effettuati, il saldo disponibile e altro ancora. Per accedere a entrambi dovrà inserire il Codice Utente  del figlio e la Password.  

N.B.: il Codice Utente resterà valido per tutta la durata di  utilizzo del servizio, mentre sarà periodicamente  necessario aggiornare la password. Si ricorda che la responsabilità della verifica  dell'ammontare ancora disponibile per accedere al  servizio mensa è a carico delle famiglie.  

Cosa succede se non pago?  

Il programma invierà alla famiglia 1 sms o mail di allerta, quando il credito del/la figlio/a scenderà sotto i € 20,00. Con le stesse modalità verrà inviato a esaurimento del  credito un sollecito alla ricarica dei pasti. In presenza di debiti alla conclusione dell’A.S. 2020-2021  l’alunno/a non potrà accedere al servizio refezione per  l’attuale anno scolastico e verranno attivate le procedure  legali per il recupero del credito.  

E se sono in difficoltà con i pagamenti?  

Le famiglie in situazione di disagio economico possono rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune (tel.  0424/530255).   

Come mi viene rimborsato il credito presente in conto a fine anno scolastico?   

Il credito residuo a fine anno scolastico sarà  automaticamente trasferito sull'anno scolastico successivo. In caso di rinuncia anticipata al servizio, o al termine del  ciclo di studi, il credito verrà rimborsato o trasferito nel  codice utente del/la figlio/a ancora frequentante il servizio previo invio della richiesta dalla sezione “rinuncia al servizio” del Portale Genitori. Si suggerisce alle famiglie di ricaricare nelle ultime  settimane di scuola la cifra esatta per pagare i pasti fino a fine Anno Scolastico.  

In caso di più fratelli, il credito residuo del fratello che non usufruisce più del servizio potrà essere trasferito sul conto del fratello ancora iscritto. 

Si rammenta inoltre che tramite il Portale Genitori si potrà stampare in modo autonomo l’Attestazione dei costi sostenuti per la refezione scolastica da inserire nella  Dichiarazione dei Redditi.  

E se mio/a figlio/a segue una dieta particolare?  

La richiesta di una dieta speciale per allergie, intolleranze  alimentari o motivi religiosi va fatta dal genitore al momento dell’iscrizione/rinnovo di iscrizione. È necessario inoltre allegare il certificato medico attestante la richiesta di variazione del menù per  patologia o intolleranza alimentare via mail alla Dietista  (dieta.speciale.vicenza@grupposerenissima.it). In assenza di presentazione del certificato medico, non  potrà essere consegnata la dieta speciale e l’alunno non  potrà accedere alla mensa.  

E se mio figlio/a necessita di una dieta in bianco per  indisposizione? 

Il pasto bianco potrà essere prenotato, in caso di indisposizione fisica o recente malattia del/la figlio/a, attraverso l’App, il Portale Genitori o la telefonata al numero verde effettuando lo stesso procedimento valido  per la disdetta del pasto. 

La dicitura da selezionare sarà “PASTO BIANCO”. Esso consiste in pasta o riso all’olio e un formaggio leggero (es. ricotta); contorno e dessert rimarranno i  medesimi previsti da menù. 

Allegati
Pieghevole info A.S. 2021-2022
PROCESSO RINNOVO utenti già iscritti
Istruzioni Iscrizione Online NUOVI ISCRITTI 2021-2022