PON Apprendimento e socialità: avviso pubblico 33956 del 18/05/2022

Avviso che ha l'intento di  ampliare e sostenere l’offerta formativa per gli anni scolastici 2020-2021 e 2021-2022 integrando, in sinergia e in complementarietà, gli interventi strategici definiti a livello nazionale con azioni specifiche volte a migliorare le competenze di base e a ridurre il divario digitale, nonché a promuovere iniziative per l’aggregazione, la socialità e la vita di gruppo delle studentesse e degli studenti e degli adulti, nel rispetto delle norme sulle misure di sicurezza anti-Covid vigenti, anche in sinergia con le azioni del «Piano scuola estate.

Un “ponte” per un nuovo inizio».
Gli interventi saranno finanziati sia dal PON che dal POC “Per la Scuola 2014 -2020”.

Valutazione delle domande e modalità di selezione

La valutazione delle candidature pervenute verrà effettuata dal dirigente scolastico che potrà all'occorrenza servirsi di apposita commissione formata da docenti della scuola e nominata allo scadere dei termini di presentazione delle istanze di partecipazione.

L’istruttoria delle domande, per valutarne l’ammissibilità sotto il profilo formale, avverrà con le seguenti modalità:

  • Rispetto dei termini di partecipazione delle domande (farà fede il protocollo di ricezione della scuola di appartenenza);
  • Verifica della correttezza e completezza della documentazione

I percorsi formativi sono diretti al recupero delle fragilità dimostrate nel corso dell’anno scolastico anche in seguito alla situazione di emergenza Covid, pertanto, nel caso in cui il numero delle domande di ammissione al corso superi il numero massimo di posti previsti, saranno considerati

1) La media finale della valutazione ALL’ANNO SCOLASTICO 2021/2022

2) La valutazione finale nella materia oggetto di formazione (per i moduli di recupero e/o potenziamento)

3) La percentuale di assenze nell’anno scolastico 2021/2022

4)  Voto di condotta e motivazione alla partecipazione del modulo

5) Lo stato di disagio economico certificato attraverso ISEE

6)   Ordine di arrivo domanda  

7) Il parere espresso dal consiglio di classe

L’impegno formale a partecipare a tutte le fasi del progetto nel periodo previsto è condizione indispensabile alla candidatura.

La procedura di selezione si concluderà con una valutazione espressa in centesimi. 

A parità di punteggio sarà data preferenza all’allievo con il modello ISEE più basso.

Sussistente la parità la precedenza sarà data al candidato più giovane.

Allegati
Allegati C_D (Solo se le richieste sono tali da dovere attivare i criteri individuati dal C. I.)
ALLEGATO B (PDF) SCHEDA ANAGRAFICA CORSISTA STUDENTE
ALLEGATO A (PDF) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER SELEZIONE ALUNNO AD UN CORSO SCELT
ALLEGATO A (WORD) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER SELEZIONE ALUNNO AD UN CORSO SCELTO
CIRCOLARE n.57 - INDICAZIONI PER GLI IMMINENTI CORSI IN AVVIO PON N. 33956, prot. 7894 del 19.10.22
MANUALE OPERATIVO GESTIONE (MOG)
Manuale Operativo Avviso (MOA)
Avviso PON Apprendimento e socialità: avviso pubblico 33956 del 18/05/2022
Graduatorie Veneto